Il Sistema applicativo IAS/IFRS è composto da:

A
Principi contabili Internazionali IAS/IFRS/IFRIC/SIC

I PRINCIPI CONTABILI INTERNAZIONALI IAS/IFRS/IFRIC/SIC parte integrante del Sistema Applicativo, sono conformi agli originali ed emanati dal REGOLAMENTO (CE) N. 1126/2008 DELLA COMMISSIONE del 3 novembre 2008 e successivi.

Sono state introdotte, a differenza dei principi presenti nell' apposita pagina dedicata, alcune particolarità che li rendono più efficaci nella consultazione:

  1. Collegamenti esterni ad altri documenti o parti di essi per attinenze e rinvii specifici;
  2. Specifica formattazione delle parti, criterio utilizzato per migliorare la consultazione;
  3. Ricezione gratuita in tempo utile ( via email ) dei principi contabili interessati (modificati e/o ampliati) dall'emanazione di un nuovo Regolamento (CE);
 
B
  • Disposizioni sui Bilanci delle Banche
C
  • Disposizioni sui Bilanci degli Intermediari Finanziari, Istituti di Moneta Elettronicam Istituti di Pagamento
E
Corso Multimediale sui Bilanci IAS/IFRS

I principi contabili internazionali IAS/IFRS

  • Sono stati introdotti nell’Unione Europea dal Regolamento (CE) N. 1606/2002 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 19 luglio 2002 (GUCE dell’11 settembre 2002) e sono stati adottati dall’Italia con il D.lgs. 28 febbraio 2005, n. 38.
  • Sono stati resi obbligatori dalla Comunità Europea dal 1º gennaio 2005 per la redazione del bilancio consolidato delle società quotate in borsa.
    - In Italia, tali principi contabili sono stati resi obbligatori ovvero facoltativi ad altre società dal D.lgs. 28 febbraio 2005, n. 38 – attuativo dell’art. 25 della legge 31 ottobre 2003 n. 306.

Il bilancio redatto utilizzando i principi contabili internazionali è un insieme di prospetti obbligatori nel contenuto e nelle informazioni, ma liberi nella forma di presentazione. Lo IAS 1 infatti stabilisce un contenuto minimo di informazioni sia per il conto economico, sia per lo stato patrimoniale.

    • La struttura quindi è libera nella forma che deve essere adattata al tipo di attività svolta per consentire di leggere informazioni rilevanti. -  I Rischi aziendali, - La connessione con l’attività caratteristica, - Le modalità
Il Sistema strutturato del professionista d'impresa.
Altri prodotti:



 
| 2005-2017 Copyright by Revisorionline.it | Contatti telefonici 0771.681285 mobile 340.8745069 | |